Torna alle guide

La struttura legale e contrattuale

Gli accordi tra i protagonisti della copertura aziendale collettiva - All Well, BiSalus, NetInsurance e MyAssistance - rendono possibile l'introduzione del welfare sanitario in azienda con la massima semplicità ed efficienza.

Disclaimer: Il contenuto di questa pagina non sostituisce, non integra e non modifica il contenuto del contratto effettivamente concluso tra le parti. Si prega di fare riferimento al set informativo liberamente scaricabile in questo sito e messo a disposizione di ciascun dipendente o amministratore coperto dal piano di assistenza sanitaria integrativa.

I protagonisti della copertura salute aziendale

La collaborazione di diversi attori consente alle aziende di introdurre il welfare sanitario in azienda senza doversi preoccupare del carico burocratico. Nel nostro caso, quattro enti contribuiscono alla buona riuscita del servizio:

  • All Well, l’agenzia assicurativa che fornisce la piattaforma digitale per la gestione del piano sanitario collettivo e per l’onboarding dei dipendenti,
  • la Cassa di Assistenza, l’associazione che permette alle aziende di sottoscrivere contratti di prestazione assistenziale e beneficiare degli incentivi fiscali previsti dallo Stato per il welfare sanitario,
  • la compagnia assicurativa, l’ente finanziario che sottoscrive il rischio relativo alla salute dei dipendenti ed emette i certificati di polizza collettivi,
  • MyAssistance, l’operatore di assistenza sanitaria che gestisce i rimborsi e le richieste di assistenza diretta, con una rete di oltre 5.000 strutture cliniche sul territorio.

Scopri la nostra rete di oltre 5.000 strutture convenzionate

Dalle cure sanitarie alla collettiva aziendale

Il percorso che trasforma il servizio di cure sanitarie in una polizza collettiva aziendale richiede diversi passaggi e la collaborazione di molteplici attori. Tuttavia, per l’azienda, il risultato è un servizio semplificato: verrà sottoscritto solo un contratto di adesione e uno di prestazione assistenziale con la Cassa di Assistenza, mentre All Well si occuperà di tutto il resto, interfacciandosi con la compagnia assicurativa e MyAssistance.

Il compito di All Well è quello di agevolare la fruizione della copertura per le PMI e i loro dipendenti, facendosi carico della raccolta dati, dell’onboarding, dell’adesione alla Cassa di Assistenza e di tutta la gestione in corso d’anno della copertura, compresa l’inclusione e l’esclusione di assistiti. Inoltre, offre ai dipendenti un facile accesso alle cure e alle strutture del network tramite l’area riservata.

Cosa contengono i documenti che sottoscrive l’azienda?

L’azienda sottoscrive solo due documenti con la Cassa:

  • la richiesta di adesione, durante la fase di onboarding,
  • il contratto di prestazione assistenziale.

La richiesta di adesione è il documento con cui l’azienda chiede di associarsi alla Cassa di Assistenza. Contiene le informazioni anagrafiche dell’azienda e i costi relativi al piano di copertura salute che intende sottoscrivere.

Il contratto di prestazione assistenziale contiene le informazioni anagrafiche delle parti, ovvero la Cassa di Assistenza e l’azienda associata, e definisce la tipologia di copertura prevista e il costo ad essa collegato. Le condizioni contrattuali al suo interno includono:

  • i piani e i limiti di copertura,
  • la validità della copertura, geografica e temporale,
  • gli obblighi dell’azienda,
  • modalità e tempistiche del pagamento,
  • come disdire la polizza.

Inoltre, in allegato al contratto l’azienda troverà un documento con la lista delle persone assicurate e i relativi piani per ogni categoria.

Da parte sua, l’azienda è tenuta a presentare un regolamento interno che garantisca l’applicazione di categorie omogenee.

Domande frequenti

Perché devo sottoscrivere un contratto con una Cassa di Assistenza?

Aderendo alla Cassa di Assistenza è possibile beneficiare dei vantaggi associati alla sottoscrizione di una polizza salute collettiva.

A chi mi devo rivolgere per effettuare modifiche sul contratto in corso d’anno?

Le modifiche al contratto in corso d’anno, come l’aggiunta di dipendenti, possono essere effettuate direttamente dalla dashboard. Viene generato un allegato che conferma le modifiche apportate, e questo allegato viene considerato un documento ufficiale che modifica il contratto iniziale. Questo vuol dire che, al tuo contratto iniziale, si aggiungono tutti questi allegati.

Dove ricevo i documenti e come li posso recuperare successivamente?

Tutti i documenti vengono inviati tramite email durante la fase di onboarding e sono sempre accessibili nella dashboard aziendale. È possibile trovarli nella sezione “Gestione amministrativa”, alla categoria “Documenti”.
Contenuti